L'Adunanza Plenaria definisce il perimetro degli obblighi dichiarativi a carico degli operatori economici. Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, 28/08/2020, n. 16

28 agosto 2020


Pubblicata in data 28 agosto 2020 la sentenza n. 16 pronunciata dall'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato in accoglimento del ricorso principale proposto dalla Doronzo Infrastrutture S.r.l. contro Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio e nei confronti della R.C.M. Costruzioni S.r.l., in riforma della sentenza del Tribunale amministrativo regionale per la Puglia – sezione staccata di Lecce (sezione prima) n. 846 del 2019.

La sentenza, che segna una svolta storica in ordine alla definizione del perimetro degli obblighi dichiarativi previsti dalla disciplina codicistica a carico degli operatori economici, annulla l’esclusione dalla gara disposta nei confronti della ricorrente Doronzo.

https://www.giustizia-amministrativa.it/web/guest/-/l-adunanza-plenaria-pronuncia-sugli-obblighi-dichiarativi-ex-art.-80-comma-5-lett.-c-e-b-bis-d.lgs.-n.-50-del-2016-e-sulle-false-dichiarazioni